Il viaggio di Lea

 

 

Nel vederci arrivare fu una grande meraviglia per i Tripolini poiché fra loro
si era sparsa la notizia dell’affondamento della nostra nave a causa di una mina
e per questo il Vescovo aveva già dato disposizioni per una messa di Requiem
ma ringraziando Iddio il nostro arrivo non poteva essere più felice.

Lea, 20 Aprile 1946

coloni-in-libia

pianta-di-tripoli

 

La storia di Lea ha inizio il 9 Settembre del 1943 per concludersi nel Natale del 1952. Le prime lettere raccontano gli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale e le difficoltà del vivere quotidiano a Roma che, nel 1946, porteranno Lea e suo marito alla decisione di lasciare l’Italia per trasferirsi a Tripoli. Un’ultima lettera, non datata ma cronologicamente successiva, racconta di un viaggio in Europa, dopo anni di assenza dall’Italia e di lontananza dalla famiglia.

Trascrizione a cura di RAMI. Febbraio 2017, Roma. 

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s